Disdetta Servizi RAI

Vuoi disdire o recedere un contratto RAI e devi inviare una raccomandata di disdetta?
Disdetta Legale è la soluzione per te. Disdetta Legale è il Servizio Online con cui potrai disdire o richedere recesso di qualsiasi contratto o abbonamento da casa inviando la Raccomandata con Ricevuta di Ritorno via Poste Italiane direttamente da PC, Tablet o Smartphone. Tutto a partire da € 13,90!

RAI

Come funziona Disdetta Legale?

  • SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI DISDETTA
  • COMPILA ONLINE IL MODULO o CARICA UN MODULO PDF GIA' COMPILATO di disdetta RAI e Allega i documenti (se richiesti)
  • EFFETTUA IL PAGAMENTO ONLINE tramite Paypal, Carta di Credito o Bonifico
  • La tua Disdetta verrà automaticamente spedita come Raccomandata A/R via Poste Italiane e consegnata a RAI entro 4-5 giorni.
  • Entro 24 ore riceverai il codice di tracciamento per monitorare la spedizione e dopo 4-5 giorni dalla consegna la cartolina di ricevimento.

SCEGLI DISDETTA LEGALE Zero Fila, No Registrazione, Moduli Precompilati, Tracking Monitoraggio Spedizione e Avviso di Consegna.


Dichiarazione Sostitutiva di Non Detenzione per Esonero Abbonamento RAI

Il seguente modulo di richiesta esonero canone RAI è valido per i contribuenti che sono titolari di un'utenza di energia elettrica e non sono possessori di un televisore. A decorrere dalle dichiarazioni relative all’anno 2017, la dichiarazione sostitutiva di non detenzione per avere effetto a partire dal 1° gennaio di un dato anno di riferimento deve essere presentata a partire dal 1° luglio dell’anno precedente ed entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento stesso. Ad esempio, per avere effetto per l’intero canone dovuto per il 2017, la dichiarazione sostitutiva di non detenzione deve essere presentata dal 1° luglio 2016 al 31 gennaio 2017.  La dichiarazione presentata dal 1° febbraio ed entro il 30 giugno dell’anno di riferimento ha effetto per il canone dovuto per il semestre luglio-dicembre del medesimo anno. 

La dichiarazione sostitutiva va presentata ogni anno se continua a sussistere la non detenzione dell’apparecchio tv.

CLICCA QUI per compilare la DISDETTA

Dichiarazione Sostitutiva di Presenza di Altra Utenza Elettrica per l'Addebito Canone RAI

Il seguente modulo è valido per i contribuenti va compilato per dichiarare che il canone di abbonamento alla televisione per uso privato non deve essere addebitato in alcuna delle utenze elettriche intestate al dichiarante in quanto il canone è dovuto in relazione all’utenza elettrica intestata ad altro componente della stessa famiglia anagrafica.

A decorrere dalle dichiarazioni relative all’anno 2017, la dichiarazione sostitutiva di presenza di altra utenza per avere effetto a partire dal 1° gennaio di un dato anno di riferimento deve essere presentata a partire dal 1° luglio dell’anno precedente ed entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento stesso. Ad esempio, per avere effetto per l’intero canone dovuto per il 2017, la dichiarazione sostitutiva di non detenzione deve essere presentata dal 1° luglio 2016 al 31 gennaio 2017.

La dichiarazione di presenza di altra utenza elettrica per l’addebito può essere presentata in qualunque momento dell'anno e non deve essere ripresentata annualmente.

CLICCA QUI per compilare la DISDETTA